Pagine

martedì 14 marzo 2017

14 marzo 1492

Il 3 agosto del 1492 Cristoforo Colombo parte per il suo primo viaggio verso le Indie che invece lo porterà, a sua insaputa, a scoprire un nuovo continente, l’America, destinato poi a prendere il nome di un altro esploratore italiano, Amerigo Vespucci. Che c’entra con il 14 marzo? Potrebbe entrarci perché in quella data la regina Isabella di Castiglia, detta la Cattolica, ingiunse agli ebrei di Spagna la conversione o l’abbandono del regno con conseguente perdita di tutti i loro beni. Cosa peraltro avvenuta pochi mesi prima con i Mori dopo che fu scacciato Boabdil di Granada, ultimo califfo del regno musulmano in Spagna. Forse Isabella fu mossa da eccesso di zelo cattolico ma il suo consorte Ferdinando d’Aragona fu sicuramente mosso dall’esigenza di sgravarsi dei debiti con i banchieri ebrei. Dietro le guerre di religione e l’odio razziale ricorre spesso una ragione economica o l’ardore di conquista.

http://tessere.org/

Nessun commento: