Pagine

mercoledì 12 novembre 2014

Sciopero

E io che ho sempre pensato che gli scioperi si facessero di sabato per dare a tutti la possibilità di tornare a casa ed eventualmente anche riposarsi dopo aver fatto lunghi e pesanti viaggi, l'Italia è lunga tanto quanto è corta la memoria degli italiani, per poter venire a Roma ad esprimere la propria protesta, il dissenso verso le politiche salariali dei governi vari. Il fatto che ci sia chi è senza lavoro e senza stipendio non vuol dire che non si possa protestare per l'indebolimento del proprio salario, per il lavoro, per i diritti, ecc. Che ingenuo sono stato, non ho mai pensato che il sindacato si preoccupasse dei nostri fine settimana.
Spero arrivi il tempo della resipiscenza.

Nessun commento: