Pagine

mercoledì 18 giugno 2014

Grillo e l'Unità

Io capisco le reazioni alle parole di Grillo su l'Unità. Ma qualcuno pensava veramente che l'ex comico potesse dire qualcosa di diverso?
Costui è l'interlocutore per la riforma della legge elettorale ed quello con cui qualcuno vorrebbe trovare una linea di collaborazione in Europa.

Non penso che la situazione de l'Unità cambierà con le reazioni alle parole di Grillo, con gli appelli su Twitter e Facebook e con le migliaia di mi piace che potrebbero raggiungere. Se veramente si vuole sostenere il giornale c'è un solo mezzo, comperarlo e sperare che Renzi non gli faccia perdere quell'ultimo barlume di sinistra che ancora conserva.

1 commento:

Ernest ha detto...

concordo su tutto Gap