Pagine

giovedì 6 giugno 2013

Un grillino alla vigilanza Rai.
Un leghista ai servizi segreti.
Cucchi che si è menato da solo.
Il sindaco di Terni che sbaglia il posto dove mettersi l'ombrello.
Giovanardi che ha sbagliato a venire al mondo.
La modifica invece della salvaguardia della Costituzione.

1 commento:

Cri ha detto...

E Alemanno che "ha salvato Roma". Notiziola di poco conto, comparata alla via Crucis che hai elencato tu, ma che ci sta bene come la ciliegina sulla torta.