Pagine

martedì 25 giugno 2013

Se fossi andato con una minorenne ...

Se fossi andato con una minorenne probabilmente si sarebbero verificati questi eventi:
- mia moglie mi avrebbe lasciato
- le figlie come minimo non mi avrebbero più parlato
(sicuramente non mi avrebbero difeso)
- avrei perso il lavoro per il danno d'immagine provocato
(di certo non sarei stato considerato macho ma solo un vecchio porco)
- probabilmente, come minimo, sarei stato picchiato dai parenti della giovane
(che non si sarebbero preoccupati di sapere quanto la ragazza ha avuto come regalia o compenso)
- sarei stato incriminato e forse mi sarei già fatto qualche mese al gabbio
- avrei dovuto cambiare comune


5 commenti:

Bastian Cuntrari ha detto...

Che post del menga, Gap!
Ma lui è lui e tu...
Va be', riguardati il Marchese del Grillo.

luly ha detto...

Gap, nonostante la drammaticità (?) dell'evento...con questo post mi hai regalato una risata!:)
Grazie.

Gap ha detto...

Se vi ho fatto sorridere o ridere non posso che esserne felice.

Dumdumderum ha detto...

Be':
- La seconda moglie l'ha lasciato
- I figli di questa seconda moglie non lo possono vedere

E poi la cosa si è arenata qui:
- Non ha perso il lavoro
- I parenti della giovane: ah ah ah, tutta da ridere, visto che quella in questione è stata fatta passare per nipote di Mubarak
- E' stato incriminato ma pianterà tanto di quel casino che alla fine gli chiederanno perfino scusa
- La sua casa ad Antigua è ancora lì, disabitata

Ernest ha detto...

direi che hai detto tutto. Il problema è che 8 milioni di italiani continuano a pensare che Lui è Lui. Propongo di mandarli in un altro stato governato da quei personaggi imbarazzanti che ieri hanno rilasciato dichiarazioni vergognose.