Pagine

giovedì 7 febbraio 2013

La paura dell'origine del mondo

A me i marinai, con le loro promesse, fanno un baffo, anzi due.
Mi ero ripromesso di prendermi un periodo di vacanza, un momento di pausa dalla politica, dalle polemiche ma, non di certo per colpa mia, devo scendere, o salire, di nuovo in campo. Non per un fatto propriamente politico  ma  sempre lì si finisce.
Avete presente questo meraviglioso quadro di Gustave Courbet, L'origine del mondo?
  Fino ad ora non si sapeva di chi fosse la cosa ritratta, ora si sa e ci si può aggiungere il volto. Ma non è questo che ci deve interessare in questo momento. Chi vuole può cercarsi la storia intera, conoscere qualche altra opera del pittore francese e altro ancora. E' la reazione della "gente" al quadro, nel terzo millennio, che mi preme.
"Che orrore", "E' che fa schifo davvero!!!!!!!!!!!" e via dicendo senza tralasciare i maschietti finto spiritosi. Insomma, si può vedere di tutto, in televisione, al cinema, sulla rete. Dalla farfallina di una soubrette di terz'ordine, fino a coiti noiosi e ripetuti, le indecenze della politica, atroci fatti di cronaca, efferati omicidi, stragi di bambini, cani e gatti cinesi che finiscono nei piatti nel lontano paese, cagnolini torturati in provincia di Brescia (e così ho fatto contenti anche gli animalisti), piccoli mostri che cantano con la Clerici, calciatori imbizzarriti e allenatori incazzati, ecc. Insomma vera pornografia a portata di mouse e di clic.
Ma il quadro di Courbet no, questo non si deve vedere, fa schifo. Punto e basta. E poi ci stupiamo che in Italia non si riesca a trovare una soluzione per le unioni di persone dello stesso sesso. Bravo Courbet, ancora riesci a dare scandalo e ci ricordi di quanto siamo bigotti e piccoli al cospetto dell'origine del mondo.

3 commenti:

Cri ha detto...

Il quadro di Courbet è arte. Per cui perturba, affascina, irretisce. Ci tocca nel profondo. Dunque, in questo mondo di abominevole superficialità, sì, fa paura.

il Russo ha detto...

C'è un problema di comunicazione: capisco che vuoi dire qualcosa, ma non capisco fino in fondo cosa.
Sicuramente è colpa mia, o forse no.

Luz ha detto...

Bè sì, Russo, il problema è tuo. Gap porta sul suo post la notizia che hanno trovato la modella che ha posato per il famoso quadro di Courbet, di cui si conosceva solo e unicamente questa vagina sontuosa che è il principio della vita, ma a quanto pare, ancora una volta, questo nudo dà scandalo, la gente si gira dall'altra parte per l'imbarazzo, si può parlare di fica ma non si vuole vederla così senza veli e dipinta, meglio un film porno nel buoi di casa, per non parlare del commento dei maschi beceri che già si sentono i pantaloni gonfi della propria virilità. Finalmente intravediamo il volto dell"origine del mondo". Io la leggo come una novità artistica. Tutto qui.