Pagine

martedì 1 gennaio 2013

Cenetta del 31 dicembre

L'insalata russa

La coppa

 La spuma di tonno

Le fettuccine con i funghi porcioni

 Il fritto

Il cotechino è fuggito prima della foto 

L'imbucato

5 commenti:

il monticiano ha detto...

In questi casi per digerire quale strumento adoperi?


ps. Tutta invidia la mia.

Berica ha detto...

... ottimi i funghi porcioni!
Buon anno e buona digestione. :-)

Gap ha detto...

Grazie Berica, sei l'unica che mi ha capito.

Punzy ha detto...

anch'io mi sono dilettata nel preparare funghi porcini buonissimi, che da due giorni stanno tentando di uccidermi dall'interno :)

Cri ha detto...

Tu bari, hai in casa uno chef che fa i pezzi a Gualtiero Marchesi, per non dire di Gianfranco Vissani. I funghi porcioni me li sogno da settimane, gnam: prima però devo digerire la due giorni di fine anno che mi ha strenuamente impegnato, cominciata con la cena del 30 a sera alla Trattoria dei due Tintori in quel di Sarteano: ciaccia calda, crostini caldi assortiti, pici al ragù toscano, cinghiale alla maremmana, fagioli all'uccelletto, tiramisù della casa...