Pagine

lunedì 17 dicembre 2012

Uno spettro si aggira per l'Europa

... In Europa il terrore che c'è sul futuro dell'Italia è in gran parte connesso all'alleanza con Vendola'. Insomma 'l'Europa ha paura di Vendola'. (ANSA).

Questa perla, agghiaccianteee, peraltro rilanciata da tutti gli organi di stampa, non è stata smentita, anzi, l'ho presa dal sito dell'Udc . Non basta quindi il solito Berlusconi a straparlare, stramaledire, di comunisti, di toghe rosse e fidanzate e altre quisquilie e pinzillacchere. Ecco il suo degno compare, come lo è stato per anni, Casini a spargere il terrore dei comunisti e per di più "ghei".
Ecco, immaginatevi Hollande o la tedescona o il povero spagnolo per non parlare del greco che, con tutti i problemi che ci sono, convocare i propri consigli dei ministri per parlare del pericolo Vendola.

-Uno spettro si aggira per l'Europa, Niki Vendola.
-Chiiii?
-Vendola, non lo conoscete? Quello  con l'orecchino che fa il presidente della regione Puglia, sì, quella dove andate in vacanza, e che vorrebbe anche il matrimonio tra "ghei".
-E perché sarebbe un pericolo?
-Ecchenesò? L'ha detto Casini.
-Chiiiiii?
-Il segretario dell'Udc italiana.
-Cheeee?
Vabbè fate finta che non vi abbia detto niente.

1 commento:

Cri ha detto...

Ahò, Baffone aveva da venì e non è venuto più, che volete ora?