Pagine

martedì 11 dicembre 2012

Ma che bisogno c'è che anche tu ti aggiunga ai "commentatori" della situazione politica? Prima di iniziare a scrivere, tutti, si dovrebbero porre questa domanda, darsi una risposta e poi procedere alla bisogna. La mia risposta è semplice. Incazzato e incastrato tra un colpo di tosse e l'altro, una soffiata di naso, un giochino al pc, una vista al giornale e un paio di pagine di libro, mi resta un po' di tempo in cui non so che fare, e, come di ce il sommo, se son d'umore nero, allora scrivo. Creatomi l'alibi per le eventuali incongruenze di ciò che vado ad illustrare improvvisamente scopro che l'esigenza è svanita come neve al sole.

3 commenti:

silvano ha detto...

Hai scritto e ti stai divertendo come un riccio e manco l'umore nero c'è.

;D

Rouge ha detto...

in effetti c'è poco da dire.

Cri ha detto...

Ettecredo.