Pagine

venerdì 4 novembre 2011

Una domanda inquietante

Se date un'occhiata ai post più popolari(?) vedrete che ha fatto la sua comparsa un vecchio scritto del novembre 2010. La sua comparsa non è dovuta a cose eclatanti che ho detto. Anzi è un banale post provocatorio (ma non tanto). E non è nemmeno a causa della nomina di Draghi alla Bce. E nemmeno alla presenza nel titolo di Moni Ovadia, al suo essere attore, uomo di cultura e incidentalmente di religione ebraica. E' dovuto alla continua domanda se Mario Draghi è ebreo. Non mi sono mai posto e nemmeno mi pongo il problema. E' preoccupante e inquietante che qualcuno se lo chieda.

3 commenti:

Ernest ha detto...

decisamente inquietante.

Anonimo ha detto...

Inquietante è dire poco, come chiedersi quale sia l'orientamento sessuale di qualcuno...Sono campanelli campanelli d'allarme che suonano nelle teste di chi non dimentica la storia...
Riccioli Neri

il monticiano ha detto...

E con questo?
Non è un essere umano anche lui?
Ma che cazzarola di paese è mai diventato questo?