Pagine

sabato 15 ottobre 2011

Il 15 ottobre c'è stata una manifestazione

Per le parole c'è tempo. Per il momento spazio ai soloni con il culo al caldo e i commenti da studio. Inevitabilmente le cazzate voleranno. Ma vengono pagati per questo. Oggi c'è stata una manifestazione, più o meno condivisa, ma partecipata da donne, giovani, studenti, pensionati, operai e disoccupati, studenti e insegnanti. Insomma c'era la società che paga la crisi. Aggiungo alla fine una prima parte di commenti che ho già pubblicato su Fb.











Foto di Luz e Gap, che ringraziano tutti gli amici che hanno telefonato per sapere se stavamo bene.

Torno ora dalla manifestazione. Che i facinorosi ci siano stati è vero e incontestabile. Che siano stati insultati e in alcuni casi ci si è messi di mezzo con i propri corpi è altrettanto indiscutibile. Che le forze dell'ordine abbiano caricato sconsideratamente in piazza san giovanni è altrettanto indiscutibile. Che ci abbiano rimesso persone che non c'entravano nulla è altrettanto incontestabile. Tutto il resto, scusatemi, è dietrologia. Su chi siano i B.B., sul perché non siano stati fermati prima e sul perché non si è più in grado di fare un servizio d'ordine degno di tale nome.


Siamo abbastanza "scafati" per sapere che qualcosa sarebbe successo. E' il come, il dove e il quando che lascia sconcertati. Le bombe carta in mezzo ai manifestanti, gli incendi di macchine ai lati del corteo pacifico coperti dai fumogeni colorati, la carica della polizia con relativo carosello in mezzo a piazza san giovanni con la gente pacifica che ha ondeggiato in maniera paurosa. Le persone che non erano pratiche che non sapevano cosa fare e scappavano quando era il momento di rimanere fermi contro il muro. E' un salto di qualità che dovrebbe preoccupare tutti. Un conto è decidere che si prende il palazzo d'inverno e allora si scende per quel fine e attrezzati a dovere. Questo è terrorismo. Colpire nel mucchi per spaventare più gente possibile. Da parte degli uni e degli altri.

4 commenti:

il Russo ha detto...

Questo è dilettantismo, ma certe cassandre sono state volutamente ignorate.

Rouge ha detto...

@ Russo: Eh beh, in effetti....

Cri ha detto...

Io ce devo pensa', Gap. Per ora sono solo contenta di non essermi fatta scucire la testa e che voi e gli altri miei amici siate pure tutti interi. E che non sia morto nessuno, perché non era scontato. Domani ci penso a mente fredda. Abbraccio ancora te e Luz.

mod ha detto...

sembra davvero di avvicinarsi ad un baratro...
gap, noi lo abbiamo visto tempo fa, ti sembra?

love, mod