Pagine

lunedì 19 settembre 2011

Lontano lontano



Lontano lontano nel tempo
qualche cosa
negli occhi di un altro
ti farà ripensare ai miei occhi
i miei occhi che t'amavano tanto
E lontano lontano nel mondo
in un sorriso
sulle labbra di un altro
troverai quella mia timidezza
per cui tu
mi prendevi un po' in giro
E lontano lontano nel tempo
l'espressione
di un volto per caso
ti farà ricordare il mio volto
l'aria triste che tu amavi tanto
E lontano lontano nel mondo
una sera sarai con un altro
e ad un tratto
chissà come e perché
ti troverai a parlargli di me
di un amore ormai troppo lontano.

15 commenti:

listener-mgneros ha detto...

è così lontano il tempo in cui qualcuno in italia cantava veramente come Tenco

il Russo ha detto...

Sai che adoro Tenco e adoro questa canzone, ma come mai l'hai postata: semplice sfizio oppure c'è un perchè non raccontabile?

Marte ha detto...

la colonna sonora ideale per animi naturalmente inclini a malinconie autunnali.

Semplice e splendida.
Ci starebbe bene...un racconto dei tuoi, no?

Cri ha detto...

Tra due ore è il mio compleanno. Posso ascoltarla per regalo? E' bellissima.

Harmonica ha detto...

ascoltare Tenco può far male, in certi stati d'animo.

Gap ha detto...

Certo Cristina, con sommo piacere.

@Per tutti
Lontano lontano nel tempo

Anonimo ha detto...

@harmonica

verissimo... colpo al cuore, anzi, serie di colpi al cuore...


volpe

il monticiano ha detto...

Lo definivo un poeta non soltanto un cantante.

Bastian Cuntrari ha detto...

La più bella di Tenco, secondo me.
Grazie.

Luz ha detto...

Io, mentre tu postavi Tenco, ero a fare la mia lezione di patchwork. Mi sono persa qualcosa?.......................

Luz ha detto...

Forse devo preoccuparmi.........

Luz ha detto...

Nun è che me te stai a deprime, eh!?!

purtroppo ha detto...

Eh ma non vale. Dillo con parole tue :-) (grazie bella canzone)

Ernest ha detto...

Senza parole!

Punzy ha detto...

ma gia stai lontano
a genzano
fuori dall'Urbe
dove te ne voi anna'??