Pagine

giovedì 13 gennaio 2011

HO TANTA DI QUELLA RABBIA IN CORPO, PENSANDO ALL'ITALIA E A TUTTI I SUOI CASINI, CHE VORREI SCRIVERE PAROLE CHE NEMMENO CONDIVIDO.

6 commenti:

Rouge ha detto...

Ok, questo è il titolo. Lo svolgimento? :)

ventopiumoso ha detto...

il titolo è lo svolgimento, e lo condivido. non ci sono parole. ah, sulla foto a lato, dell'operaio piangente: sì, marchionne è contento. le persone come marchionne, gli "imprenditori" come lui, i politici che li sostengono, i sindacalisti "gialli" o "corrotti", i giornalisti e pennivendoli (s)venduti, sono cani, sono squali, sono bestie. quando lo capiremo, forse agiremo di conseguenza.

Bastian Cuntrari ha detto...

Ero passata di qua quando aveva commentato solo Rouge. Poi mi sono andata a leggere le news e ho saputo dell'ennesina diaspora nel PD, con Gentiloni e Fioroni che si chiamano fuori. E leggo anche della dichiarazione di Chiamparino su Marchionne. E pensavo fosse qui il tuo incazzamento.
Ma leggo Ventopiumoso e non trovo una parola sui traditori o sui transfughi ex compagni di cordata. Si vede che mi sono sbagliata: sei incazzato perché Luz ha bruciato la crostata...

Rouge ha detto...

Ehmm... Gap.... nel commento di prima....scherzavo neh (visto tuo commento da Russo :)).

il Russo ha detto...

Io non scherzo e concordo con Rouge: ti girano perchè la corte costituzionale ha svuotato il lodo Alfano? O forse perchè il fronte del no a Marchionne fa una bieca propaganda contro il lavoro e lo sviluppo? O forse ancora perchè il cattivo e perfido albionico Ecclestone ha negato il GP a quel grand'uomo del sindaco de voantri?

Ernest ha detto...

Condivido assolutamente!