Pagine

martedì 13 luglio 2010

Inter nos

Primo luglio. Una data con qualche particolarità.
Un libro.

Sempre un piacere ricevere un libro perché il contenuto è comunque una sorpresa, solo che questa volta non era tra le frasi, ma tra le pagine.
Un bigliettino rosa, a nome dell'intera famiglia, con queste parole "... sarebbe bello leggerlo con calma, in un posto adatto, in mezzo alla natura, con un buon bicchiere di vino in mano, rilassato senza pensieri... Ad esempio all'agriturismo "La Quercia del Pentimento" tra Umbria e Toscana ..."

Anche volendo, un regalo con in invito di tal fatta non si rifiuta mai, anzi, ben venga.

Castiglion del Lago, sul Trasimeno.
Palazzo della Corgna

Il camminamento tra il Palazzo e la Rocca.
Il Trasimeno dal camminamento.

L'interno della Torre

Un salto a Cortona.
Antica chiesa del Gesù, ora sede del Museo Diocesano.

Beato Angelico.

Ma non solo cultura e storia, anche relax e buon cibo e una visita alla stalla dell'agriturismo.
Bellino vero? Ha 15 giorni. Non fate gli ipocriti, state pensando "che tenero", "che carino", ma quando mangerete le bisteccone che ci darà da grande non penserete di certo a questa foto.
E, per finire, un mio autoritratto.


P.S. Tutto mi è sembrato ma meno che un posto dove pentirsi. E poi, pentirsi di che? Dei "pici" al ragù che ci siamo mangiati?




Grazie....

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Ve lo meritavate tutto questo bel fine settimana!!!!
Riccioli Neri

Chica ha detto...

bello il libro!!! peccato che l'ho letto in 1 ora e 45 netti..:(

e poi devo dire che in primo piano vieni benissimo ma, potevi togliere la canotta di pelo , no??

e poi volevo dire..tradiiiiiiiiiiiitooooooooooooriiiiiiiiiiiiii...io a boccheggiare e voi al fresco!!!:DD

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Un abbraccio caro Gap...

Martina Di Renzo ha detto...

Ma che splendore. Vi invidio. E quel vitellino io che sono vegetariana me lo riempirei semplicemente di coccole ;) L'umbria e' uno dei miei posti preferiti ed anch'io prima o poi volevo portarci i miei figli in agriturismo... vi chiedero' l'indirizzo di questo bellissimo posto.

luly ha detto...

....spero di trovare presto anch'io un bigliettino come quello che hai trovato tu!:O)
Un abbraccio forte, Gap, a te e famiglia.

il Russo ha detto...

Ah i villeggianti sponsorizzati dalle due giovin benefattrici: te sei troppo fortunato, troppo ragazzo mio, ma stasera hai già cominciato ad espiare...

Bastian Cuntrari ha detto...

Posti bellissimi e foto pure.
Ma ho apprezzato sommamente il tuo autoritratto: alla fine della fiera, Luz non è poi quella santa donna che temevo fosse...
E te credo!
Impossibile sopportare uno come te!

Stalin il macellaio ha detto...

E gli sfilacci di puledro?
Mai provati?
Che teneri.........
Che dolci..........

Gap ha detto...

Francisco (Franco),
no, non li ho mai assaggiati. Non mi ispira molto mangiare gli equini in genere, carne troppo dolce.

La Mente Persa ha detto...

Così hai pure tu un anno in più da spendere ^^
Auguri in ritardo