Pagine

giovedì 21 febbraio 2008

Io voto Sinistra Critica, e tu?



Ancora non mi rassegno ad abbandonare le utopie. Penso che un mondo migliore sia possibile, penso che i giovani debbano avere il loro spazio e fare qualcosa per salvarci. Visto che noi di mezza età non siamo riusciti a fare ciò che speravamo. Auguriamoci, per il bene di tutti, che loro ci riescano.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

... anch'io! :)

L'utopia è come l'orizzonte: cammino due passi, e si allontana di due passi. Cammino dieci passi, e si allontana di dieci passi. L'orizzonte è irraggiungibile. E allora, a cosa serve l'utopia? A questo: serve per continuare a camminare.
Eduardo Galeano

Gap ha detto...

Finalmente qualcuno risponde e con cognizione di causa. Pensavo di essere solo in questo grande mare.

Gap

Anonimo ha detto...

sarà una banalità, ma il mare è formato da tante goccioline che si incontrano sempre. e, insieme, formano le onde.
p.